/, Non classé/Forum Giovani ILE, “Fame e sete di giustizia” per educarsi alla legalità

Forum Giovani ILE, “Fame e sete di giustizia” per educarsi alla legalità

Fame e sete di giustizia. Su questo tema – la giustizia appunto – oltre 320 giovani provenienti da Lombardia ed Emilia-Romagna si sono interrogati domenica 24 febbraio durante il Forum Giovani MGS, che si è svolto presso l’Istituto Salesiano Beata Vergine di S. Luca di Bologna. La giornata è iniziata con la testimonianza di Paolo de Chiara e Alessandro Gallo, entrambi scrittori impegnati nella sensibilizzazione dei giovani alla legalità e alla conoscenza delle dinamiche dei gruppi criminali organizzati. Gallo infatti ha potuto vedere da vicino la vita di camorra, dato che alcuni suoi familiari sono stati implicati in questo mondo pagandone giuridicamente le conseguenze. In seguito i partecipanti hanno potuto riflettere sui temi trattati anche con l’aiuto della mostra Gesta di Giustizia, allestita da alcuni giovani della consulta MGS territoriale. Nel pomeriggio sono state condivise alcune emozioni e i giovani si sono interrogati su cosa vuol dire avere fame e sete di giustizia e quali applicazioni può avere il tema della giustizia nella vita di tutti i giorni. A coronare la giornata la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Bologna, Mons. Matteo Maria Zuppi, durante la quale quattro giovani hanno emesso le loro promesse da Salesiani Cooperatori

All’evento, organizzato dal Movimento Giovanile Salesiano ILE, hanno partecipato anche diversi giovani provenienti da alcune diocesi dell’Emilia-Romagna. Si è infatti voluto rendere partecipi degli eventi MGS anche chi proviene da un ambiente non prettamente salesiano, soprattutto data l’importanza del tema in una città come Bologna, che nel corso degli anni è stata scossa da importanti fatti di cronaca nazionali quali l’assassinio del professor Marco Biagi o la strage del 2 agosto 1980 alla Stazione Centrale.

Guarda la mostra